Kosuke KUNISHI
   Department   Kyoto University of Foreign Studies  Department of Italian Studies, Faculty of Foreign Studies
   Position   associate professor/lecturer
Language Japanese
Publication Date 2017/06
Type Academic Paper
Peer Review With peer review
Title La diffusione del pensiero di Benedetto Croce durante la seconda guerra mondiale
Contribution Type Single author
Journal TypeJapan
Volume, Issue, Pages LXXXIX,pp.39-53
Details Nella Kike Wadatsumi no koe, celebre raccolta di testamenti di giovani soldati giapponesi caduti nel corso della seconda guerra mondiale, compare più di una volta il nome del grande filosofo italiano Benedetto Croce (1866-1952). Il pensiero liberale di Croce e la sua vita da studioso indipendente sembrano costituire un efficace sostegno per lo spirito di quei giovani andati incontro alla morte senza aver avuto la libertà di esprimere la propria opinione. Come mai quel pensatore era conosciuto in questʼambiente? Nel presente articolo, soprattutto attraverso unʼanalisi del lavoro di Goro Hani, autore del famoso volume KUROCHE (1939), si cercherà di delineare il processo della diffusione del pensiero di Croce in Giappone durante la seconda guerra mondiale.